Quando ho voglia di scrivere

Vuoi sapere qualcosa in più sul mestiere di investigatore a Roma?

investigatore a roma

Il mestiere dell’investigatore è forse uno dei più scandagliati e usati nel mondo della letteratura e del cinema. Romanzi, film, videogiochi, fumetti e sceneggiati si basano sul mestiere dell’investigatore e ci fanno vivere storie misteriose e nello stesso tempo affascinanti.

Forse il capostipite di tanti personaggi fu Mister Dupin di Edgar Allan Poe, apparso per la prima volta nel racconto poliziesco “I delitti della Rue Morgue” nel 1841. Ricordiamo Hercule Poirot e Jane Marple di Agata Christie, il commisario Maigret di Georges Simenon, Nero Wolfe di Rex Stout ed il celebre, anche ultimamente riveduto, Sherlock Holmes di Sir Arthur Conan Doyle.

Per la gioia di grandi e piccini, Investigatore Roma, un professionista reale dei nostri tempi ci vuole dire qualcosa in più su questo mestiere tanto amato e spesso imitato. C’è chi dice che per fare l’investigatore ci vuole “fiuto”, altri dicono che con gli apparecchi tecnologici dei nostri giorni “il gioco è fatto”. Entrambe le affermazioni son vere, essere un buon investigatore dipende sia dalle efficaci strumentazioni ma sia dalle doti e le capacità personali.

Un investigatore professionale inizia un caso raccogliendo più informazioni possibili, stile di vita, abitudini, hobby delle persona oggetto dell’indagine. Solo dopo questa fase di raccolta dati inizia la vera azione investigativa, con pedinamenti, appostamenti e varie diavolerie che la tecnologia oggi mette a disposizione. A volte, più raramente, l’investogatore cerca di accedere in appartamenti e uffici per occultare piccoli microfoni o videocamere ambientali.

Se siate interessati a questo tipo di servizi richiedete gratuitamente e senza impegno dei preventivi gratuiti ad Investigatore Roma.

© 2018 SguardoAlMondo.it | Powered by IMPRENDO - P.I. 12438431004 | Privacy e Cookie Policy -
info@sguardoalmondo.it | Contattaci